effetti-benefici-dei-pesci

Tra gli effetti benefici dei pesci troviamo la loro capacità di rilassare le persone e quindi migliorarne anche l’umore!

Per combattere lo stress di ogni giorno guardare i pesci nuotare può aiutare molto! Ammirarne i colori e le movenze sott’acqua ha effetti positivi sull’umore delle persone, rallentandone il battito cardiaco e abbassando la loro pressione.

È quanto emerge da uno studio pubblicato su “Enviroment & Behavior” condotto attraverso l’analisi di un campione di persone dai ricercatori di Plymouth e di Exeter, in collaborazione con il National Marine Aquarium. I partecipanti dopo aver trascorso del tempo ad osservare un acquario hanno sperimentato una riduzione sia della pressione che del battito cardiaco: più i pesci erano numerosi nell’acquario, maggiori sono stati i benefici sull’umore. 

Questo è uno dei primi grandi studi sugli effetti benefici dei pesci sulle persone. In generale è infatti accertato che gli animali domestici abbiano una capacità di ridurre lo stress e aumentare il benessere emotivo, e per questo vengono adottati nei programmi di pet therapy anche all’interno degli ospedali. 

Osservando l’ambiente che ci circonda, possiamo renderci conto degli effetti benefici dei pesci dal loro utilizzo anche nelle sale d’attesa, in cui è molto frequente la presenza di un’acquario. Guardare i pesci in attesa di una visita può infatti calmare i pazienti prima della visita stessa. 

Deborah Cracknell, la ricercatrice che ha guidato lo studio ha affermato che “Questo lavoro dimostra, per la prima volta, che ‘dosi’ di esposizione ad ambienti sottomarini potrebbero avere un impatto positivo sul benessere delle persone. Gli acquari rappresentano un’oasi di calma e relax in questi tempi di ritmi lavorativi e urbani frenetici e stressanti”. 

Ecco che per ritrovare il proprio equilibrio e serenità in momenti difficili, si può imparare dai pesci a rallentare e rilassarsi.