Pasqua è la festività associata alla primavera, all’arrivo della bella stagione e alle giornate all’aria aperta. È anche per questo che Pasquetta è considerata l’occasione perfetta per la prima scampagnata dell’anno, per una gita fuori porta o per un pic nic all’aria aperta. In questo caso l’organizzazione è tutto: panini, torte salate, piadine, tramezzini saranno alla base della perfetto pranzo sul prato.

Un’ottima idea da portare nel cestino del pranzo sono sicuramente i cornetti salati con il samone, che possono comunque essere preparati in moltissime varianti, magari con del tonno o con il pesce spada, ma anche la piadina arrotolata e tagliata a rondelle può prestarsi a varie interpretazioni. Qui noi ve la proponiamo ancora a base di salmone.

Le torte salate, poi, sono una vera garanzia! Si possono preparare il giorno prima e conservarle al fresco, per poi portarle nel cesto del pranzo già tagliate in quadretti o in spicchi riposti all’interno di contenitori di plastica. Se avete ancora zucca in casa, ad esempio, potete utilizzarla per preparare questa gustosissima torta salata in cui viene abbinata al merluzzo, oppure un’altra variante molto buona è quella della torta salata con porri e capesante.

Si possono preparare senza problemi in anticipo anche le polpette di merluzzo, che possono essere preparate sia con i broccoli, sia con le zucchine.

E un’altra garanzia sono le insalate di riso, magari preparate in versione sfiziosa e diversa dal solito con il riso venere al posto di quello classico, che tiene anche meglio la cottura e risulta sempre “al dente”. Noi l’abbiamo proposto sia con i broccoli e i frutti di mare, sia con il salmone e lo zenzero.

Un’ultima idea che piacerà un sacco a tutti? Il cous cous con le cozze e le verdure!

Allora siete pronti per la gita fuori porta di Pasquetta? Piatti e bicchieri di plastica, contenitori con il pranzo, qualche bibita e il gioco è fatto!

Buona scampagnata a tutti!