Certi piatti lasciano subito un sapore di festa, sia in bocca che nell’atmosfera, e visto che Pasqua si avvicina vogliamo proporvi un antipasto doc, classico per tutte le feste, Pasqua in particolare, vista la freschezza dei sapori che ben si accompagnano con le belle giornate di primavera!

Istruzioni

Spennelate i voul au vent con il tuorlo delle uova, di modo che una volta infornati prendano un invitante colore dorato.
Passateli in forno a 200 gradi per qualche minuto.
Mentre i voul au vent cuociono preparate il ripieno.
Mettete in un frullatore il salmone, tenendone da parte dei ritagli per decorare, unitevi la ricotta e frullate fino ad ottenere un a crema liscia ed omogenea.
Fate raffreddare di poco i voul au vent per evitare che il calore smonti la spuma, quindi riempiteli con il composto, infine decorateli con i ritagli di salmone e per un tocco di classe consigliamo di aggiungere degli steli di erba cipollina, ne beneficeranno sia i colori che il gusto.