La torta salata con porri e capesante è il piatto perfetto da preparare come antipasto per i pranzi e le cene delle Feste, visto che è facile da realizzare, gustosa e pratica, visto che può essere preparata anche il giorno prima e servita in tavola dopo essere stata scaldata leggermente in forno. Se volete stupire gli ospiti, potete presentarla in tavola direttamente in mini quiche monoporzione.

Istruzioni

Pulite e lavate i porri, quindi tagliateli a rondelle e fateli stufare a fuoco basso in una padella insieme a metà del burro e a un po’ di olio, quindi mettete da parte il porro e fate rosolare con il burro le capesante. Tagliatele grossolanamente e poi mettetele insieme al porro, salate, pepate e lasciate riposare.
Stendete la pasta sfoglia in una teglia da crostata e bucherellatela con una forchetta quindi preparate il ripieno.
In una ciotola mescolate il porro, le capesante, la ricotta e le due uova, aggiustate ancora di sale e pepe se serve, quindi versate tutto il composto all’interno della sfoglia.
Fate cuocere la torta salata con porri e capesante per 20 minuti a forno preriscaldato a 180 gradi.