tonnarelli con pesto di zucchine e gamberi

In questo periodo le zucchine abbondano negli orti e nei mercati. Non approfittarne sarebbe un vero peccato!
I tonnarelli con pesto di zucchine e gamberi sono una deliziosa idea da portare in tavola per un primo piatto dai sapori freschi ed estivi. Ecco come prepararli.

Istruzioni

Mettete a bollire sul fornello una pentola di acqua salata, nel frattempo lavate, mondate e tagliate a pezzi le zucchine. Quando l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione, tuffatevi le zucchine e lasciatele lessare per un paio di minuti, facendo attenzione a non lasciar passare la cottura, quindi scolatele bene e mettetele in un bicchiere alto. Aggiungete un filo di olio, qualche foglia di basilico e qualche foglia di menta, poi usate il frullatore ad immersione per tritare il tutto e ricavare il pesto.
Pulite i gamberi togliendo il carapace esterno e la testa, quindi eliminate con cura il filetto interno e fateli saltare in padella con un filo di olio di oliva, poi sfumate con un po’ di brandy.
Fate cuocere i tonnarelli nell’acqua in cui avete precedentemente lessato le zucchine, quindi scolateli leggermente al dente e fateli saltare in padella con il pesto, aggiungendo eventualmente un mestolo di acqua di cottura.
Impiattate i tonnarelli, quindi completate con i gamberi e una fogliolina di menta.