Buona Befana a tutti!
Oggi vogliamo proporvi una ricetta particolare ma di grande effetto. Ci arriva direttamente da Silvia, del blog paneepomodoro che ha partecipato al nostro contest “La vostra ricetta di pesce preferita”.

 

 

Silvia ci ha raccontato che: “questa ricetta a base di merluzzo si adatta benissimo al clima natalizio in quanto sono delle palline che possono essere colorate in vari modi utilizzando semi ed erbe diverse.
Io sono rimasta sul classico bianco/nero utilizzando semi di papavero e di sesamo con l’aggiunta di qualcuna ricoperta di origano, ma si adatta benissimo anche al verde prezzemolo, al rosso paprika, ecc. E’ una ricetta tutto sommato non difficile da preparare e che può essere inserita in una cena con tanti ospiti perchè è possibile prepararla con anticipo.

 

Istruzioni

Si comincia mettendo a cuocere due filetti di merluzzo in una padella e ricoprendoli con la crema di latte. La cottura dovrà proseguire fino a quando i filetti non cominceranno a disfarsi. Salare.

In una pirofila schiacciare le patate (grosso modo due), unire i filetti di pesce con la loro crema di cottura, mescolare e aggiungere ancora un po’ di crema di latte fino a raggiungere la giusta consistenza. Aggiustare di sale. Far riposare un’oretta in frigorifero quindi cominciare a comporre le palline aiutandosi con della fecola se necessario per evitare che si attacchi l’impasto alle mani e rotolarle nei semi. Posizionarle nei pirottini e tenere in frigo fino al momento di servire.

Che ne pensate? A noi sembra un’ottima idea! Provatela e fateci sapere…