spaghetti zucchine e salmone

Gli spaghetti con zucchine, salmone e limone sono un primo piatto fresco, colorato e veloce da preparare, che può essere consumato anche in versione “fredda”, magari usando una pasta corta al posto degli spaghetti condita con il sugo freddo e con un’aggiunta di foglie di menta.

Noi vi proponiamo la versione classica calda, ma vi invitiamo a sperimentarla anche in altre varianti. In questo periodo, poi, le zucchine iniziano ad essere fresche e gustose. Magari provenienti proprio dal vostro orto.

Istruzioni

Lavate le zucchine, privatele delle estremitĂ  e tagliatele a julienne molto sottile, quindi fatele saltare in padella con l’olio e uno spicchio di aglio. Nel frattempo mettete a bollire una pentola di acqua e fate lessare gli spaghetti.
Portate a cottura le zucchine aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta se necessario, intanto tagliate a striscioline il salmone ed aggiungetelo alle zucchine. Grattugiate la scorza del limone tenetela da parte, quindi spremetene il succo e aggiungetelo al sugo di zucchine e salmone. Salate e pepate a piacere
Scolate gli spaghetti e fateli saltare un minuto in padella con il sugo, poi togliete dal fuoco e aggiungete la scorza del limone grattugiato.