Spaghetti_astice

Oggi vi proponiamo un piatto tipico della cucina italiana che ci rende famosi nel mondo. Grazie a Cucinare Pesce per la ricetta degli Spaghetti all’astice.

Istruzioni

Prendete una padella antiaderente profonda e fatevi soffriggere l’olio extravergine, l’aglio, le cipolle novelle tritate finemente ed il peperoncino. Dopo alcuni minuti, togliete l’aglio, il peperoncino ed aggiungete le noci di burro, il pane grattugiato ed i pomodorini.

Lasciate cuocere per circa 10 minuti, a fuoco moderato, e quindi  aggiungete gli astici nel tegame. Se sono ancora vivi si consiglia di coprire bene con un coperchio.

Continuate la cottura per circa 30 minuti, aggiungendo di tanto in tanto un po’ di vino bianco secco, fino a che il crostaceo non sia diventato di colore rosso vivo.

In una pentola a parte cuocete gli spaghetti ed appena saranno pronti versateli nella padella, dalla quale sono stati tolti gli astici, e fateli insaporire per un paio di minuti. Spolverate con il prezzemolo disponete gli astici, tagliati in due, sulla pasta e servite in tavola.