baccala

Con l’inizio di dicembre si respira già l’aria delle feste, vi suggeriamo una ricetta non troppo complicata ma di grande effetto, da proporre ad amici e parenti per il cenone della vigilia di Natale… e non solo.

 

Istruzioni

Tritate finemente la cipolla e mettetela a soffriggere con poco olio in una padella abbastanza capiente.
Non appena questa diventa trasparente aggiungete lo spicchio d’aglio ed una foglia d’alloro.
Si consiglia, per un risultato più sfizioso, di fare sciogliere in padella anche un paio di acciughe.
Attendete un minuto che si insaporisca il tutto, quindi unite alla base per il soffritto anche il baccalà tagliato in pezzi fini e lasciate cuocere per una decina di minuti.
Fate tostare a parte il riso con un giro d’olio, quindi aggiungetevi il baccalà.
Aggiungete di volta in volta del brodo, meglio se di pesce, per portare a cottura il riso.
Quando il riso sarà al dente aggiustate di sale e pepe, quindi spegnete il fuoco e aggiungete del prezzemolo ed una noce di burro per mantecare.
Lasciate riposare per tre-quattro minuti quindi servite.

Per altre succulente ricette a base di Baccalà visitate la pagina Ricette del sito Rivamar