rana pescatrice al limone

La rana pescatrice, nota anche come coda di rospo, è un tipo di pesce molto versatile in cucina, che si presta bene alla preparazione sia di primi sia di secondi piatti, proprio perché le sue carni tendono a rimanere morbide e compatte. Ecco la nostra ricetta della rana pescatrice al limone.

(Photocredits ricettedellanonna.net)

Istruzioni

Sfilettate la rana pescatrice, quindi tagliatela in bocconcini di circa tre centimetri per lato.
Grattugiate la scorza di un limone facendo attenzione ad evitare la parte bianca, quindi unitela ad uno spicchio di aglio tritato ed amalgamate il tutto con il succo del limone e mezzo bicchiere di vino bianco.
Fate rosolare la rana pescatrice in una padella insieme a tre cucchiai di olio extra vergine di oliva, quindi aggiungete la salsa di limone e fatela addensare. Aggiungete anche i capperi e concludete la cottura.
Salate e pepate a piacimento, quindi disponete qualche sottile fetta di limone su un piatto e adagiatevi sopra i bocconcini di pesce. Servite in tavola mentre sarà ancora ben caldo.