Un secondo piatto di pesce semplice e veloce da preparare, quello che ci vuole per una cena gustosa e salutare. La panatura leggera e la cottura al forno renderanno il nostro piatto molto più digeribile e leggero. Vediamo insieme allora come affrontare la ricetta di oggi: pesce persico gratinato al forno!

 

Istruzioni

Come prima cosa, preparate la vostra panatura, fondamentale per la buona riuscita del piatto, mescolando insieme il pangrattato e lo spicchio d’aglio.
Quando sarà tutto ben amalgamato aggiungete i capperi già dissalati, il prezzemolo tritato, il pecorino romano grattugiato, l’olio extra vergine d’oliva e un pizzico di sale e pepe per aggiustare il gusto.
Nel frattempo, ungete la teglia antiaderente con un filo di olio e adagiatevi il filetto sopra.
Spruzzate tutto il pesce con dell’altro vino bianco, e ricoprite tutta la superficie con la panatura che avete già preparato in precedenza.
Un altro filo d’olio d’oliva sul vostro pesce e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti (se il forno ha la modalità grill, utilizzate quella).
Una volta terminata la cottura al forno servite ancora caldo con una fettina di limone come accompagnamento.