Oggi vi proponiamo una ricetta del tutto particolare..Pasta di pesce spada e menta, direttamente dalla Sicilia! Un grazie agli amici di Giallo Zafferano per la strepitosa idea!

Istruzioni

Per prima cosa tagliate a metà le melanzane, e poi a fette di circa un dito di spessore. A questo puto tagliate le fette a cubetti e, dopo averle tenute per un’ora nel sale grosso, sciacquatele, scolatele e mettetele ad asciugare in un canovaccio pulito. Nel frattempo mettete dell’olio in una padella e fare riscaldare finché non è ben caldo. Mettete ora a friggere le melanzane.

Passate ora alla preparazione del pesce spada. Togliete la pelle laterale e preparate dei cubetti da friggere con la polpa. Saltateli due minuti e poi unite i pomodori tagliati a pezzetti.

Fate cuocere bene il tutto e poi aggiungete la menta e le melanzane fritte, che avrete precedentemente fatto asciugare su un foglio di carta assorbente, il pepe (o il peperoncino) e aggiustate di sale.
Cuocete la pasta, scolatela e conditela con il sugo, guarnendo il piatto con qualche fogliolina di menta fresca.

 

Fonte immagine: ricette.giallozafferano.it