pasta gamberi e asparagi

L’abbinamento tra gamberi ed asparagi è uno dei più classici del periodo primaverile, tanto da essere diventato un vero e proprio classico della nostra cucina. L’accostamento si presta benissimo sia alla preparazione di risotti che a quella della pasta, come nel caso della ricetta che vi proponiamo. In particolare, vi consigliamo di provare il sugo di gamberi ed asparagi con la pasta all’uovo lunga, tipo pappardelle, lasagne o anche spaghetti alla chitarra.

Istruzioni

Lavate e pulite gli asparagi, quindi metteteli a lessare avendo cura di non immergere le punte. Una volta cotti, frullatene metà con un filo di olio e l’altra metà tagliatela a pezzettini tenendo da parte le punte.

Mettete a lessare la pasta mentre inizierete la preparazione del sugo. In una padella antiaderente fate imbiondire mezza cipolla tritata con l’olio extra vergine di oliva, aggiungete le code di gamberi sgusciate e fate cuocere per un minuto, quindi sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungete a questo punto anche gli asparagi tagliati e fate insaporire per qualche istante, poi versate nella pentola anche gli asparagi frullati e allungate il sugo con un po’ di acqua di cottura della pasta. Salate e pepate a piacere.

Scolate la pasta leggermente al dente e spadellatela per qualche istante insieme al sugo. Completate il piatto con una spolverata di prezzemolo tritato e guarnite con le punte degli asparagi tenute da parte in precedenza.