Direttamente dal suo nuovo programma “I menù di Benedetta”, trasmetto da La7, Benedetta Parodi ci presenta l’ossobuco di pesce spada.

Istruzioni

Prima di far bollire la patata scavatela per ottenere un ossobuco.
Fate rosolorare del soffritto (va benissimo anche il preparato congelato) con dell’olio ed una noce di burro.
Prendete le fettine di pesce spada e infarinatele quindi passatele in padella assieme al soffritto.
In un’altra padella unite lo spicchio d’aglio, una noce di burro, l’acciuga, la scorsa di limone ed un goccio d’olio. Fate andare per qualche minuto.
Quando il pesce spada inizia a cuocerci, sfumate con il vino bianco.
La passata di pomodoro può essere ora aggiunta.
Aggiustate di sale e pepe e terminate la cottura.
Al momento di impiattare il pesce spada, prendete le fettine e fate un buco in modo da inserire il finto osso di patata che avete già cucinato.
Il buco della patata potete riempirlo con il soffritto di acciuga che vi è rimasto.

Foto presa da: http://www.la7.it/imenudibenedetta/