Stanchi del solito arrosto?? Vi proponiamo una variante portoghese, che affianca carne e pesce per un risultato veramente squisito!

Istruzioni

Tagliate la carne a bocconcini e mettetela in una terrina a marinare con il vino, le foglie di alloro, il timo, la paprika, il sale e il pepe. Dopo sei ore sgocciolate la carne e mettetela in una padella con l’olio d’oliva, fate rosolare su tutti i lati poi toglietelo e mettetelo da parte.
Aggiungete la cipolla, l’aglio, la pancetta, il peperone, la paprica, l’alloro e il timo; fate rosolare il tutto fino a quando la cipolla sarà tenera. Completate con i pelati, il concentrato e il vino, mescolate bene e portate ad ebollizione. Rimettete il maiale nel tegame assieme al chorizo; coprite e fate cuocere a fuoco moderato per 50 minuti. Intanto in un’altra padella fate soffriggere nell’olio mezza cipolla tritata, uno spicchio di aglio, aggiungete la polpa di pomodoro e dopo 10 minuti aggiungete le vongole precedentemente lavate in acqua salata per qualche ora per farle spurgare. Mettete la carne sul piatto di portata, versatevi sopra l’intingolo di vongole e abbondante coriandolo fresco tritato, quindi servite quando ancora è ben caldo.