laska_frutti di mare

Questa ricetta dal sapore asiatico può essere un’ottima alternativa ai classici spaghetti ai frutti di mare.
La laska è un piatto tradizionale della Malesia, consumato anche a Singapore ed in Indonesia.
Ne esistono tante varianti, noi vi proponiamo quella ai frutti di mare, buon appetito!

 

Istruzioni

Tritate assieme i peperoni, la cipolla, il blacan la citronella, lo zenzero e le mandorle, fino ad avere un composto dalla consistenza omogenea.
Scaldate 3 cucchiai d’olio in una pentola capiente.
Aggiungete la pasta di peperoncino e lasciate soffriggere per qualche minuto, quindi aggiungete la paprika e la curcuma e continuate a soffriggere per altri due minuti.
A questo punto aggiungete il brodo ed il latte di cocco.
Portata ad ebollizione, riducete la fiamma e fate sbollentare per altri 15-20 minuti a fiamma bassa, quindi insaporite con salsa di pesce.
A questo punto aggiungete i tagliolini, precedentemente ammollati in acqua calda.
Lasciate soffriggere velocemente in padella i frutti di mare con un giro d’olio, sale e pepe.
Suddividete i tagliolini in ciotole da portata individuali, mettevi sopra i frutti di mare saltati poi decorate con il cetriolo, i peperoncini, la menta e gli scalogni soffritti. Meglio ancora se servito accompagnato ad una fetta di lime.

Altre ricette succulente sono disponibili sul sito Rivamar.