L’insalata di aringa affumicata è un piatto tipico dell’Olanda che viene preparato in molte varianti durante tutto l’anno. Tra maggio e giugno, comunque, la pesca di aringhe arriva al suo picco annuale e questo saporitissimo pesce viene venduto fresco per le strade e nei mercati cittadini. In questo periodo, poi, l’aringa viene lavorata per essere conservata anche nel resto dell’anno, soprattutto marinata o, appunto, affumicata.

Visto il sapore particolarmente salato, l’aringa rende al meglio abbinata ad ingredienti in grado di mitigarne l’aroma, come le patate utilizzate anche nella ricetta che proponiamo oggi.

(Photocredits www.insalatamente.com)

Istruzioni

Fate ammollare l’aringa in un recipiente pieno di acqua per un’ora, nel frattempo in una pentola fate lessare le patate, quindi tagliatele a rondelle e mettetele in un recipiente insieme alla cipolla tagliata molto sottile. Condite con il sale, la senape e il succo di limone e lasciate riposare per un’ora circa.
Togliete l’aringa dall’acqua, spellatela e tagliatela a listelli, quindi aggiungetela alle patate e alle cipolle, quindi aggiungete il prezzemolo tritato e completate con l’olio.