gnocchi radicchio e gamberetti

Il radicchio è uno dei più prelibati frutti della terra del periodo invernale. Questo, in particolare, è il periodo perfetto per il Radicchio rosso di Treviso, con cui è possibile preparare piatti davvero deliziosi. Oggi vi proponiamo la ricetta degli gnocchetti con radicchio e gamberetti, facile da preparare e dal successo garantito. Se non avete il radicchio trevigiano a disposizione, potete adoperare anche il radicchio di Chioggia.

(Photocredits imparare-online.it)

Istruzioni

Mettete a bollire una pentola di acqua salata, intanto preparate il sugo. Fate imbiondire mezza cipolla tritata in una padella con due cucchiai di olio extra vergine di oliva, quindi aggiungetevi il radicchio lavato e tagliato a listarelle. Aggiungete anche un bicchiere di acqua e lasciate che il radicchio appassisca. Salate, pepate e ultimate la cottura del radicchio.
In un altro tegame fate sciogliere una noce di burro e fateci saltare per qualche minuto i gamberetti.
Mettete a cuocere gli gnocchi e aggiungete i gamberetti nella padella in cui avrete fatto cuocere il radicchio. Fate amalgamare a fuoco basso finché non saranno cotti gli gnocchi, in modo che i sapori possano amalgamarsi. Quando gli gnocchi saranno venuti a galla, scolateli e versateli in padella insieme al sugo. Fate saltare per qualche istante sul fuoco, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se necessario, quindi servite in tavola.