dentice-con-skodalia-ideapesce

Le vacanze sono già finite o sono ancora lontane? Non temete: ecco una fresca ricetta estiva che vi farà viaggiare attraverso il gusto: Dentice con Skordalia.

La skordalia è una cremina tipica della Grecia a base di aglio e noci che solitamente accompagna i piatti di pesce. Nella ricetta che vi proponiamo è utilizzata per insaporire i filetti di dentice, una qualità di pesce che è di stagione proprio in questo periodo.

Il fresco aroma di questa piatto porterà la vostra immaginazione tra i caratteristici ristorantini delle località turistiche greche. Provare per credere! 😉 

[Photo Credits: Donna Moderna]

Istruzioni

In una pentola di acqua sbollentate le noci per un paio di minuti, scolatele e spellatele.

A questo punto, eliminate la crosta dal pane e mettetelo a bagno in una ciotola con l’acqua per una decina di minuti; quindi strizzatelo e spezzettatelo.

Aiutandovi con un mixer frullate le noci con l’aglio, il timo e un bicchiere d’olio. Versate il composto in un mortaio, aggiungete il pane, un pizzico di sale e pestate con cura. Aggiungete un poco alla volta altro olio e continuate a pestare fino a che il composto diventa saturo.

Profumate la salsa con qualche goccia di aceto secondo il vostro gusto e fate riposare.

Nel frattempo in una padella antiaderente versate un filo d’olio e fate rosolate i filetti di dentice su entrambi i lati con un pizzico di sale.

Servite i filetti ben dorati cospargendoli con la salsa skordalia e guarnite il piatto con qualche grano di pepe rosa e qualche fogliolina di timo.

Buon appetito!