cous-cous-ai-frutti-di-mare-Ideapesce.

Pausa pranzo in ufficio? Oggi vi proponiamo un primo piatto leggero, fresco e versatile che grazie alla facilità e rapidità di preparazione vi permetterà di eliminare il pensiero del pasto da portare al lavoro. Vi presentiamo il Cous cous ai frutti di mare!

Il cous cous è un piatto tipico del Nordafrica, costituito da granelli di semola di grano duro. Quello che si trova in commercio solitamente è precotto, ovvero cotto al vapore e poi seccato, dunque la preparazione sarà davvero semplice. Accompagnato ai frutti di mare e alle verdure ne risulterà un piatto unico, ricco nel gusto ma leggero.

[Photo credit: Deabyday ]  

Istruzioni

Fate bollire una pentola di acqua salata e, raggiunto il bollore, aggiungete lo zafferano; quindi, spegnete il fuoco e immergete il cous cous per 5 minuti. Una volta cotto, scolatelo e versatelo in una ciotola insieme ad un filo d’olio.
Dopo aver tagliato a dadini le verdure, fatele saltare in padella con quattro cucchiai d’olio. A questo punto, unite i gamberi, le vongole e le cozze, precedentemente aperte, condite con sale e pepe, e cuocete per 15 minuti. Una volta che il sugo sarà pronto, aggiungetelo nella ciotola del cous cous. Incorporate qualche foglia di menta fresca, la paprika e mescolate per amalgamare il composto in modo omogeneo.

Potete servire il cous cous sia caldo che freddo. Buon appetito!