Siete alla ricerca di un primo piatto veloce da preparare, ma sfizioso? Provate questi cavatelli con pesce spada.
Leggeri e gustosi, sono l’ideale per una bella cena in famiglia, o con gli amici. Scopriamo insieme come prepararli.

“Ringraziamo per la ricetta gli amici di Cucinare Pesce

 

Istruzioni

Pulite bene il trancio di pesce spada ed eliminate con cura la pelle quindi tagliate la polpa a dadini. Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua per la pasta.

A parte tagliate finemente un cipollotto, quindi mettetelo a soffriggere in una padella capiente con poco olio d’oliva extravergine. Non appena questo si sarà dorato aggiungete in padella anche i dadini di pesce spada e lasciate cuocere per qualche minuto, quindi salate e sfumate con il vino bianco.

Lasciate saporire per qualche minuto quindi mettete in padella anche i pomodorini e le olive precedentemente tagliate a rondelle.

In una padella a parte invece fate tostare leggermente le mandorle, senza condimento, e toglietele dal fuoco non appena saranno dorate.

A questo punto l’acqua dovrebbe bollire, versatevi i cavatelli e scolateli ancora al dente per completare poi la cottura in padella con il sugo. All’ultimo minuto aggiungete anche le mandorle , peperoncino ed il prezzemolo. Quindi serviteli ben caldi.