calamari in umido

I calamari sono un tipo di pesce molto saporito che si presta a varie preparazioni, anche se la più famosa è sicuramente la frittura.

Nella ricetta di oggi vi proponiamo questa gustosa variante dei calamari in umido, con un sugo a base di pomodorini da servire con l’accompagnamento di qualche crostino. Se non avete i pomodorini freschi, potete tranquillamente sostituirli con i pelati avendo cura di lasciar ritirare bene il sugo di cottura.

Oltretutto si tratta di un piatto piuttosto veloce da preparare. Ecco come fare.

(Photocredits imgkid.com)

Istruzioni

Pulite i calamari togliendo il becco, la sacca interna e i tentacoli, quindi tagliateli ad anelli.
In una padella fate imbiondire uno spicchio di aglio insieme a due cucchiai di olio e ad un peperoncino, quindi aggiungete anche i calamari e fateli rosolare. Sfumate poi con mezzo bicchiere di vino bianco secco.
In un’altra padella scaldate un filo di olio con un altro spicchio di aglio, quindi aggiugnete i pomodorini tagliati a quarti e privati dei semi e dell’acqua di vegetazione. Fateli appassire, quindi aggiungeteli nella casseruola insieme agli anelli di calamari.
Lasciate insaporire, quindi salata e pepate a piacere. Completate il piatto con una manciata di prezzemolo tritato e un filo di olio a crudo.
Servite con l’accopagnamento di qualche crostino.