cozze

Per il pranzo di oggi bucatini alla marinara per tutti!

 

Tantissime altre ricette le trovate nella sezione dedicata di rivamar.it

Fonte immagine: it.paperblog.it

Istruzioni

Lavate con molto attentamente sia le vongole che le cozze, avendo molta cura di eliminare tutti i filamenti in eccesso.
Poi mettetele a cucinare a fuoco alto dentro una padella molto capiente assieme ad uno spicchio d’aglio tagliato a fettine ed mezzo bicchiere di vino bianco secco.
Non appena si saranno aperte spegnete il fuoco e lasciate intiepidire, quindi sgusciatele e raccogliete i molluschi a parte in una terrina.
Raccogliete in un recipiente il brodo di cottura delle vongole filtrato con il colino.
In una padella a parte preparate un soffritto con abbondante olio extra vergine d’oliva ed un cucchiaio di prezzemolo tritato, non appena sarà ben caldo aggiungetevi anche i calamari puliti e tagliati.
Lasciate insaporire per un paio di minuti, quindi sfumate con del vino bianco.
Non appena il vino si sarà asciugato aggiungete il pomodoro.
Nel frattempo mettete sul fuoco l’acqua per la pasta.
Quando il sugo vi sembrerà troppo secco potrete innaffiarlo con il brodo di cottura delle cozze.
All’ultimo minuto, quando i bucatini saranno quasi pronti per essere scolati aggiungete al sugo anche le cozze le vongole ed i gamberetti sgusciati.
Unite i bucatini e mescolate bene per distribuire uniformemente il sugo, quindi serviteli nel piatto prima che si raffreddi.