Le alici fritte sono un piatto semplice, economico e molto gustoso. Si preparano in pochi minuti e non c’è certo bisogno di essere dei cuochi sopraffini per fare bella figura.
Ovviamente a fare la differenza sarà la freschezza del pesce. Si sa che il fritto non è certo il miglior alleato della linea, ma di sicuro le alici sono uno degli alimenti con il maggior tasso di Omega 3, che sono importantissimi per la salute e per il benessere. E poi le alici non sono certo tra i pesci più costosi. Basteranno pochi euro per preparare un piatto delizioso.

(Photocredits lalunadeigolosi.com)

Istruzioni

Con un coltello da cucina eliminate le squame dalle alici, poi tagliatele da un lato con una forbice ed apritele a libro, avendo cura di togliere le interiora e la lisca centrale. Lavatele e lasciatele a riposare in uno scolapasta. Asciugate poi le alici con un foglio di carta da cucina e passatele da entrambi i lati prima nella farina e poi nell’uovo precedentemente sbattuto, salato e pepato. Fate friggere le alici in abbondante olio di oliva, poi disponetele in un foglio di carta assorbente dove perderanno l’olio in eccesso e quindi servitele in tavola ancora calde.