Chi di noi non ricorda con piacere una passeggiata sulla spiaggia o una nuotata al mare? Certamente siamo tutti consapevoli degli effetti benefici che l’ambiente marino ha sulla nostra mente e il nostro fisico. Ma da oggi, le buone notizie non si fermano qui: oltre a farci sentire bene, il mare ci renderà ancora più belli!

È notizia di questi giorni, infatti, che una startup siciliana sta per immettere nel mercato una serie di prodotti cosmetici per la pelle del viso e del corpo che hanno come elemento base la Posidonia oceanica. Chiamata anche il “Prato di Poseidone”, è endemica nel Mar Mediterraneo, ha foglie nastriformi lunghe fino ad un metro e gli estratti naturali che si trovano al suo interno hanno proprietà antiossidanti, rivitalizzanti, elasticizzanti e tonificanti per la nostra pelle.

L’idea di questo progetto è venuta alcuni mesi fa quando l’equipe di “Maressentia”, questo il nome della startup, ha stretto una partnership con i gestori dell’Area Marina protetta al largo delle isole Egadi, con lo scopo di collaborare agli studi su questo vegetale acquatico dalle caratteristiche in parte ancora sconosciute.

Ma non preoccupiamoci: il patrimonio floristico dell’arcipelago siciliano non sarà minimamente intaccato dall’uomo. Non saranno prelevate dai fondali marini le foglie della pianta, ma solo quelle parti naturalmente strappate al mare dalle mareggiate verranno raccolte a riva e lasciate essiccare per poterne estrarre i principi attivi.

Gli studi sugli utilizzi di queste piante sono stati svolti in diverse università italiane, le quali hanno constatato come la Posedonia abbia straordinari poteri antiossidanti, simili a quelli delle Bacche di Goji, e grande capacità di rivitalizzare la pelle. Ricche di Iodio, flavonoidi e altre importanti sostanze per la bellezza della nostra pelle entreranno in commercio a marzo in farmacie, parafarmacie e erboristerie italiane.

(Photocredits cilentochannel.com)