Simona Zuccheroeviole

..Ecco a voi oggi un’intervista molto speciale! Simona, blogger e ideatrice di www.zuccheroeviole.com ci ha concesso un pò di tempo e noi ne abbiamo approfittato per scoprire qualche informazione su di lei e sul magico mondo delle ricette!!!

Ciao Simona, una curiosità tutta per te: come ti sei avvicinata al mondo della cucina e perché hai scelto di aprire un blog?

Mi è sempre piaciuto cucinare, fin da bambina. In particolare mi piacevano i dolci, ma siccome a casa mia nessuno li sapeva fare, ho cominciato presto a prepararli da me, con non pochi fallimenti iniziali naturalmente, ma piano piano la passione è cresciuta e i risultati con il tempo e la dedizione sono decisamente migliorati.
Più avanti, al piacere di cucinare si è aggiunto anche quello di sperimentare cucine di altri paesi, complice il fatto che ho cominciato a viaggiare, e così si sono aperti altri interessi, non ultimo quello per la fotografia di food. L’idea di aprire il blog è stata una conseguenza quasi naturale, più che altro dettata dalla voglia di condividere e confrontarmi con persone appassionate come me.

Pensi di poter trasformare questa tua passione in un lavoro un giorno?

Da diversi anni mi occupo di food anche per lavoro, sotto diverse forme, e il blog mi ha dato la possibilità di aprirmi ad un pubblico molto più vasto e quindi di farmi conoscere.
Questa è già una professione, più che altro spero possa incrementarsi e spaziare in ambiti diversi, in modo da avere la possibilità di occuparmi di cibo sotto molteplici aspetti. Quelli che preferisco sono legati alla scrittura e alla fotografia

Qual è la ricetta alla quale sei affezionata e perchè?

La ricetta cui sono più legata e affezionata è senz’altro la sacher, il mio dolce preferito a tutti gli effetti. E proprio per questo un giorno, cercando in rete una ricetta che mi soddisfacesse mi sono imbattuta in qualche blog di cucina e sono venuta a conoscenza di un mondo per me prima assolutamente sconosciuto. Diciamo che la passione per i blog è nata in quel momento preciso. L’idea di aprirne uno mio è venuta dopo che per molto tempo ho letto quelli degli altri, fino a che un giorno mi son detta che era giunto il momento di aprire “Zucchero e viole” materiale ne avevo, passione anche, voglia di confrontarmi pure, quindi il passo è stato facile.

Hai una ricetta che dedicheresti ad IdeaPesce?

La ricetta che dedicherei ad idea pesce è uno dei miei piatti preferiti: gli spaghetti alle vongole. Un piatto semplice ma che per una perfetta riuscita richiede l’uso d’ ingredienti di prima qualità.

Qual e’ la tua opinione in merito al nostro blog? Hai qualche consiglio da suggerirci per migliorarlo?

Ho trovato Ideapesce un blog interessante, ben fatto e ricco di contenuti. Un consiglio? Puntare a delle foto molto accattivanti, credo sia uno dei mezzi più importanti che abbiamo a disposizione per convincere il lettore della bontà di un piatto e per invogliare a provarlo.

Un ringraziamento particolare a Simona, che con la sua disponibilità e gentilezza ci ha permesso di entrare in contatto con lei e scoprire qualcosa in più sul mondo della buona cucina!!
Ora non ci resta che augurarvi…. Buon Appetito!!

Fonte immagine: wikimedia.org