È stata in questi giorni inaugurata a Milano la mostra “Pesce fresco in the kitchen” che espone le creazioni di Stefano Pilato. Questa galleria proporrà le opere personali di questo fantastico artista, che grazie alla sue abilità riesce a ricavare delle creazioni artistiche da oggetti inutilizzati.

Stefano Pilato, artista livornese, da quasi 20 anni ha sviluppato la produzione di “Pesce Fresco”. Raccogliendo tutto quello che il mare rilascia ed assemblando pezzi di legno, plastica e metallo, questo particolare artista, riesce a dare vita ad insolite creazioni dall’aspetto di creature marine. Con la stessa tecnica del riciclaggio realizza inoltre lampade, specchi e moltissimi oggetti di scena.

La mostra inaugurata ieri e che proseguirà fino al 12 Febbraio 2013, è stata organizzata con la collaborazione di àcasa Gallery e vedrà esposte queste “creature marine”. Tonni , cavallucci marini, pesci luminosi e barracuda, tutti prendono vita da oggetti dimenticati e smussati dall’effetto corrosivo del tempo o dell’acqua.

Una mostra da non perdere per gli appassionati d’arte ma anche da tutti coloro che apprezzano questo insolito e divertente esempio di riciclo creativo.

Pesce fresco in the kitchen di Stefano Pilato si trova in Galleria Acheo, Via Fiori Chiari 34, Milano e resterà aperta al pubblico fino al 12 febbraio 2013.

Per ulteriori informazioni http://www.artpescefresco.com/12-dicembre-acheo-e-acasa-gallery/

 

Credit image www.artpescefresco.com