capoglio

In spiaggia si può trovare di tutto, da oggetti di poco valore ad inestimabili tesori. Se per caso vi imbattete in una specie di roccia giallastra dalla superficie cerosa vi consigliamo di raccoglierla ed iniziare a festeggiare, perché molto probabilmente vi siete imbattuti in un tesoro di inestimabile valore. Questa sostanza, dall’odore un po’ fastidioso è vomito di balena, che scientificamente prende il nome di ambra grigia.

Questa specie di roccia è una sostanza espulsa dai capodogli e prodotta nel loro intestino durante la digestione. È molto preziosa per i produttori di profumi che la utilizzano per fissare gli odori, in modo da non farli svanire. È difficile però procurarsi tale tesoro, questo significa che il suo prezzo risulta elevatissimo.

La scorsa estate sul bagnasciuga di Hengistbury Head, in Gran Bretagna, un ragazzino fortunato, Charlie Naysmith, si è trovato davanti ad un pezzo di ambra grigia dal peso di circa 3 kg. Il bambino incuriosito dallo strano oggetto lo raccolse e lo analizzò assieme al papà, rendendosi poi conto di aver trovato un vero e proprio tesoro dal valore di circa 63000 dollari. Il piccolo Charlie, amante della natura, ha già pensato come spendere i profitti di questo redditizio ritrovamento, affermando di voler costruire un accogliente rifugio per animali.