Idea Pesce è un blog che si occupa di informazione e curiosità legate al mondo del mare, del pesce e della salute, ma in una giornata come questa ci sembrava giusto prendere una “pausa” dai soliti temi per trattare un argomento che è comunque molto vicino a quelli di cui solitamente parliamo, cioè l’alimentazione.

Oggi, infatti, è la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2014, promossa dal FAO e dall’ONU, che ha designato il 2014 come “Anno internazionale dell’agricoltura familiare”.

“Nutrire il mondo, preservare il pianeta” è il tema scelto per questa edizione, con lo scopo di valorizzare l’agricoltura familiare e i piccoli agricoltori. Con questa edizione, quindi, il FAO vuole puntare i riflettori di tutto il mondo “sul ruolo determinante dell’agricoltura familiare nel debellare fame e povertà, offrire sicurezza alimentare e nutrizione, migliorare i mezzi di sussistenza, gestire le risorse naturali, proteggere l’ambiente e realizzare uno sviluppo sostenibile, in particolare nelle aree rurali.”

La tematica dell’agricoltura familiare è stata scelta perché è la forma predominante di agricoltura nella produzione alimentare sia nei paesi in via di sviluppo sia nei paesi sviluppati, comprende tutte le attività agricole basate sulla famiglia ed è legata a diverse aree dello sviluppo rurale.

Per sottolineare l’importanza di queste produzioni, il FAO ha sviluppato anche un’infografica che rende evidente in modo visivo i numeri di questo fenomeno.

FAO-Infographic-IYFF14-en