Festival_Argungu

La pesca per molte persone rappresenta un culto, una pratica che permette di realizzarsi nella vita e che merita per questo motivo di essere festeggiata. E’ così che nella città di Argungu, in Nigeria, dove la pesca è uno stile di vita ed un simbolo di pace tra la gente, ogni anno si svolge il festival ad essa dedicato.

Questo evento ha lungo tra le sponde del fiume Sokoto e celebra la pesca attraverso una competizione su varie prove che gli uomini di Argungu devono portare a termine. Si tenne per la prima volta nel 1934 per festeggiare la pace raggiunta tra due fazioni rivali, il Califfato di Sokoto e il Regno di Kebbi e da allora più di 30mila pescatori ogni anno si mettono alla prova nella pesca a mani nude.

Con il passare degli anni la manifestazione è diventata famosa in tutto il mondo e grazie ad alcuni importanti sponsor, il vincitotre, cioè colui che cattura il pesce più grande usando solo una rete ed un galleggiante zucca, oltre ad essere eletto pescatore dell’anno, si aggiudica un cospicuo premio in denaro.

 

Credit image: claudio-zeiger.blogspot.it