L’abbinamento cozze e bijoux vi sembra strano?
Ed invece a quanto pare i frutti di mare saranno la massima espressione del trendy nell’estate 2011.
Molti stilisti infatti hanno preso spunto dalle profondità dei mari per le loro creazioni, coloratissime, chic e divertenti.

Su queste primeggia sicuramente la collana di in resina di Ineke Otte (la potete vedere nell’immagine sopra) che riabilita la cozza, spesso simbolo della bruttezza, a bijoux.

Ma i frutti di mare quest’estate la faranno da padrona anche su orecchini, spille, cerchietti.
Molto spiritoso il cerchietto in tessuto con strass di Benoit Missolin, brand francese noto per proporre copricapi originali, che adorna il capo con conchiglie dalle sfumature dorate.

Decisamente chic invece la broche polpo disegnata da Eka Cristina Rotondaro, o le creazioni di Just Cavalli, che propone più di sette accessori ispirati al mare ed ai propri abitanti.
Molto originale invece l’anello in ottone dorato di Coliac, sul quale troneggia una conchiglia aperta che lascia intravedere una perla (quando si dice la stravaganza..).

Ma coralli, conchiglie, stelle marine non si limitano alla bigiotteria, ma compariranno anche su abiti, borse e scarpe.
Da sirena dark la pochette in pelle con chiusura in corallo realizzata da Moschino Cheap and Chic, mentre abbinano pitone e raso, i sandali di Renè Caovilla, che ripropongono le conchiglie a sottolineare il collo del piede.

L’iniziativa è senz’altro originale e divertente, e sicuramente servirà a riportare un po’ di sole e buonumore anche agli sfortunati che passeranno le vacanze nel grigiore delle città.

Una giusta dose di ironia non può fare altro che bene, voi che ne pensate?