Triglia

Vi siete mai chiesti cosa significhi avere “l’occhio da triglia”?

Molte persone confondono questa espressione con lo “sguardo da pesce lesso” ma in realtà i due termini non sono equivalenti.

Fare “l’occhio da triglia” significa, infatti, avere lo sguardo languido tipico degli innamorati. Tale accostamento è dovuto dal fatto che l’occhio della triglia, un po’ come il resto dei pesci, con il passare del tempo dal momento in cui è stata pescata, inizia a coprirsi di un velo che gli dona un aspetto inespressivo, un po’ come l’occhio sognante dell’innamorato.

Quindi se vi dicono di avere “l’occhio da triglia” non dovete offendervi, ma bensì tentar di capire di chi siete realmente innamorati 🙂

 

Credit image: www.lalanternaterracina.it